CONFERENZA INTERNAZIONALE
LA SICUREZZA NELLE GALLERIE STRADALI
LE MISURE GESTIONALI NELLA DIRETTIVA EUROPEA
Roma, Auditorium ANCE – 16 Febbraio 2017

Attività, News

wt

logo_fastigi

Programma dei lavori

Con riferimento all’attuazione della Direttiva 2004/54/CE in materia di sicurezza per le gallerie della rete stradale trans-europea, molti paesi europei non saranno in grado di soddisfare il completamento degli interventi di adeguamento entro la scadenza del 30 aprile 2019. La Commissione Europea nel 2013, su espressa richiesta del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dell’Autorità Amministrativa Nazionale, ha concesso una “deroga temporanea” alla realizzazione di “misure strutturali”, chiedendo tuttavia di adottare in alternativa: misure operative (operational measures) o gestionali. Alla luce di quanto sopra riportato, PIARC/AIPCR Italia e Fondazione FASTIGI, con il patrocinio del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, hanno organizzato il Convegno Internazionale: “La sicurezza nelle gallerie stradali – Le misure gestionali nella direttiva europea”, presso l’Auditorium ANCE in Via Guattani 16, ROMA.

Il comitato organizzatore è composto dal Segretario Generake della World Road Association PIARC Italia Dott. D. Crocco e dal presidente dalla fondazione FASTIGI, Ing. A. Focaracci.

Nella sessione antimeridiana: sono state presentate le misure gestionali secondo la Commissione Europea, la Commissione Sicurezza ex D.Lgs.264/2006, analizzandone anche gli aspetti connessi alle dotazioni di sicurezza definitive in galleria, senza dimenticare il punto di vista dei Concessionari; gli interventi sono stati a cura di personalità di elevato valore esperti del settore:

Ing. G. V. Armani – Presidente PIARC Italia World Road Association e Presidente e AD Anas SpA
Ing. A. Focaracci – Direttore Tecnico della Prometeoengineeing.it
Ing. M. Sessa – Presidente del Consiglio Superiore dei LL.PP.
Arch. O. Segnalini – Direzione Generale per le Strade e le Autostrade  e per la Vigilanza e la Sicurezza nelle Infrastrutture – MIT
Ing. G. Giomi – Capo del Corpo dei VV.F. – Consigliere Ordine Ingegneri Roma
Ing. S. Giua – Presidente Comitato Tecnico D.5 PIARC Italia World Road Association
Ing. C. Ricciardi – Dirigente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici – Ministero delle Infrastrutture e Trasporti
Ing. T. Litterio – Direttore Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica VV.F.
Ing. M. Schintu – Direttore Generale AISCAT (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori)

La Conferenza ha visto anche la partecipazione del Commissario Europeo Dott Attila Erdogh (DGMOVE – Road Safety Unit C2)

Nel pomeriggio hanno partecipato alla Tavola Rotonda alcuni membri della World Road Association PIARC rappresentanti di Germania, Francia e Austria e i principali Gestori pubblici e privati l’ing. Ugo Di Bennardo (Direttore Operation e Coordinamento Territoriale Anas SpA), il Dott. Lai (Direttore Generale Esercizio Strada dei Parchi SpA), e l’ing. Tosoni (Direttore Generale Settore Autostrade SIAS SpA).

L’intervento conclusivo è stato a cura dell’Ing. Tullio Russo, Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.

Scarica qui il programma dei lavori

Fondazione FASTIGI
Viale Mazzini, 11 – 00195 Roma
Tel./Fax: (+39) 06.3331326
Mail: convegni@fastigi.com

image_pdfimage_print